Pausa natalizia per le Pillole d’Autore

Pillole d'AutoreCare Volpi, da quando è partito il progetto Pillole d’Autore, circa un mese fa, il blog ha fatto un salto diciamo ‘evolutivo’, toccando un tema, quello della recensione dei libri da me preferiti, con un taglio e una formula diversa, la #videorecensione.

Una scommessa davvero, perché parlare di libri si sa è piuttosto difficile ed io volevo offrire un modo per avvicinarsi alla lettura un pò particolare. Credo di averlo trovato perché non ho trovato un solo blog che faccia #videorecensioni. Insomma, mi piace innovare.

Come saprete i primi articoli avevano una traccia registrata solo come audio, una soluzione interessante ma con un ‘peso’ eccessivo che alla lunga avrebbe rallentato il blog. E’ per risolvere questo problema che ho pensato di sfruttare le potenzialità di Youtube e registrare, per il tempo che mi sembrava adeguato (mai superiore ai 5 minuti), una riflessione dal vivo, come se stessimo parlando davvero, faccia  faccia, di quel romanzo.

Un progetto che mi ha dato molte soddisfazioni: qualcuno ha ripreso dagli scaffali i libri che ho recensito e che teneva lì da tempo, qualcun altro li ha acquistati, altri me li hanno addirittura mandati via posta i loro libri preferiti, perché li leggessi e magari un domani li recensissi.

Grazie a tutti dell’attenzione! Ma avrete capito che c’è un lavoro da fare! Ed io non riesco a leggere un libro a settimana, ahimè: Da qui una scelta

Nel 2017 ‘Pillole d’Autore’ uscirà la prima domenica di ogni mese

Sarà sempre un #videoracconto o #videorencesione se preferite, magari girata ogni volta in un posto diverso, in modo da sollecitare riflessioni diverse, perché i luoghi in cui ‘componiamo’ fanno la differenza, ne sanno qualcosa gli scrittori 😉

Pillole d’Autore tornerà dunque domenica 1 gennaio 2017. Sarà un romanzo, un racconto o una poesia? Lo scoprirete seguendo come sempre fedelmente questo blog.

E per chi si è perso le puntate precedenti…

Ecco qui le ultime #videorecensioni apparse sulle Pillole d’Autore, dalla prima pubblicata fino all’ultima della scorsa settimana. Buona scoperta o riscoperta!

Niente fa più paura dell’abisso dell’anima 

lettura di un brano tratto dal mio romanzo d’esordio “Così passano le nuvole”, edito da Effedì

Il nostro rapporto con il cibo

 lettura di un brano tratto da “Yoga: la scienza dell’anima” di Osho, edito da

Nessuno al mondo

Romanzo d’esordio di Hisham Matar, edito da Einaudi

Ita

La poesia di Yolanda Ulloya, che compone la raccolta “Cuando una mujer no duerme” a cura di V. Mancaù

Cecità

Romanzo del premio nobel Josè Saramago, edito da Einanudi

Estensione del dominio della lotta

Romanzo d’esordio di Michel Houellebecq, edito da Bompiani

Non c’è cuore

Racconto romanzo di Antonella e Franco Caprio, edito da Betelgeuse

Abbastanza per passarci le feste in compagnia di un buon libro, che ne dite? Noi ci rivediamo il 1 gennaio 2017, e che il nuovo anno cominci alla grande come meritiamo!

A presto, Volpi letterate!

E tu che ne pensi? Dimmelo qui: