Zero gradi al sole

Ascolta il blog!

Da qualche tempo sto riflettendo sugli strumenti che ho a disposizione per veicolare una storia o un racconto. Mi preme offrire qualcosa di nuovo e accattivante, o almeno provarci. E poi, come raggiungere lettori che utilizzano dispositivi differenti, con abitudini differenti? C’è la scrittura, naturalmente, quella che troviamo pubblicata sui libri di carta che amiamo ancora molto, o quella che leggiamo grazie al digitale, proprio come sta accadendo con questo articolo o con un ebook. Non fraintendetemi, adoro scrivere, ma sono ancora alla ricerca di qualcosa di diverso. E penso che così come l’audiolibro possa avere un suo perché al posto del libro cartaceo, come abbiamo già discusso su questo blog in questo articolo, così anche il blog puo’ utilizzare strumenti diversi. Come un Leggi tutto l’articolo

Zero gradi al sole

Ancora streghe, d’Pivron!

Lo ammetto, dal sovrannaturale mi sono sempre sentita attratta, chi non lo sarebbe. Per semplice curiosità, paura o ricerca personale. Insomma, le ragioni possono essere molte perché la verità è che, a parte le convinzioni dogmatiche che pure hanno un valore per chi le accetta come tali, non sappiamo, non abbiamo alcuna contezza di cosa ci ruzzoli intorno ogni giorno, intorno a noi, alle nostre esistenze. Ma sappiamo che esiste, anche se non lo percepiamo. La realtà esiste nella mente umana e non altrove. (George Orwell) La realtà è quella cosa che, anche se si smette di credervi, non scompare. (Philip K. Dick) Ha ragione Orwell o Dick? O entrambi? La realtà è dunque soggettiva o oggettiva? Una bella domanda. Qualunque Leggi tutto l’articolo

Zero gradi al sole

Il bosco segreto delle streghe

Se avessi saputo che un posto di tale bellezza si nascondeva proprio a poca distanza da Torino, non avrei esitato a frequentarlo prima. L’ho scoperto, durante una recente spedizione radiotelegrafica e mi è venuta voglia di raccontarvelo. Non avevo mai visto niente di simile in vita mia e, credetemi, la foto non è abbastanza per descrivere la sua magia, dovreste proprio andarci. E’ il Monte Pietra Borga sopra Sangano, alle sorgenti del Sangone. I menhir di Trana scoperti grazie alla radio telegrafia Alzi la mano chi di voi sapeva già che sopra Sangano si trova un incredibile sito celtico che a prima vista ricorda Stonehege. Si trova nell’area del Monte Pietra Borga, che abbiamo risalito per la nostra prima attività SOTA dell’inverno Leggi tutto l’articolo