Comunicazione e social

Lavori in corso

Alert, lavori in corso sul blog!

Care Volpi,

se vedete qualcosa di strano nel layout del blog, ovvero l’interfaccia grafica e architetturale del mio blog, non preoccupatevi: non stiamo subendo un attacco hacker, né mi è scappato il mouse.

Semplicemente, sto cercando di rinnovare l’aspetto del mio blog!

Dopo aver cercato inutilmente in rete un modo per tenere on line il vecchio sito e lavorare su una bozza off, ho deciso di tagliare la testa al toro (povero Toro) e lavorarci su un po’ per volta.

Il che ha un grande vantaggio: posso aggiustarlo cammin facendo, approfittando della pausa estiva del blog e della ridotta interazione tra di noi, e persino raccogliere qualche utile suggerimento di chi, come te, mi sta leggendo per tentare di capire cosa sta succedendo da queste parti 😉 

Perciò care Volpi, se siete passate di qua e volete dire la vostra nei commenti a questo articolo, accomodatevi, siete le/i benvenuti!

Io invece torno al lavoro.

Vi aspetto a settembre con il nuovo layout del blog!

23 Comments

  • Grazia Gironella

    Buon lavoro, Elena! Sei in compagnia, perché io sto preparando il travaso del blog su piattaforma WordPress. Che i nostri blog emergano rinnovati dalle proprie ceneri, da brave fenici! 🙂

      • Calogero

        Solo per una sosta breve. Giovedì vado in Calabria da amici. Domenica faccio un salto in Sicilia a salutare i parenti che non mi vedono da una vita (se sanno che arrivo a un tiro di schioppo da casa e non passo a prendere un caffè, che tradotto vuol dire pranzo di ventordici portate, mi potano dall’albero genealogico). Poi torno in Calabria e riparto con gli altri per Dubrovnik.
        Spero che la vacanza mi fornisca qualche buono spunto… e tanto relax 😀

        Anche tu fai rotta verso lidi meno caotici?

        • Elena

          Ah si, ho potuto assaggiare qualcosa dell’ospitalità siciliana, mitica! Comunque posti bellissimi. Dubrovnik molto affascinante e gravida di emozioni. Non te la cavi male quest’anno, ci racconterai? Io vado di lago quest’anno, più calmo di così! Mi rendo conto che cerco il silenzio e spesso l’isolamento. Stiamo diventando due orsi anche noi…

  • Barbara

    Non mi far sparire la volpina rosa eh! No, no, quella tienila, è troppo carina!! 😀
    Buon lavoro. So cosa vuol dire e no, quest’anno proprio non posso pensarci. Ho già il mio bel daffare a capire come funziona Instagram e il resto del tempo ho bisogno di storie, da leggere e da scrivere.

    • Elena

      Certo Barbara, la volpina rosa resterà, devo solo trovare la dimensione giusta per farla apparire nell’header del blog e non è cosa a me semplice, visto che non ho ben chiaro come funzionano le dimensioni delle foto! Ma a forza di tentativi, ci riuscirò. Mia nonna diceva sempre “Chi non ha testa, ha gambe” ;). In realtà, anche se non ve ne siete accorti, i tema del blog è già cambiato. Questo lungo periodo estivo mi serve per sincerami che non sia inviso a Google e non faccia scendere le visite da motori di ricerca. Per quanto riguarda scelta di colori ecc farò qualche prova… Non un grosso lavoro. Penso una simpatica pausa dalla messa a punto del nuovo romanzo 😉 Tutto calcolato! Fai bene a lavorare su Instagram, sembra che ora tutto passi di lì

      • davidgrasselli

        🙂 Ciao Elena.
        Per cambiare le dimensioni delle foto e delle immagini in generale devi cercare “dimensione immagine” nel tuo programma di editing fotogrfico preferito (io uso FastStone Image Viewer , puoi scaricarlo dalla rete gratuitamente).
        Le immagini sono digitalizzate in pixel che non sono altro che tasselli colorati, esattamente come un mosaico.
        Immagina quindi un mosaico fatto di tasselli quadrati 🙂
        La dimensione può essere espressa in misure lineari (metriche o in pollici) o in pixel.
        Se apri una quasiasi immagine e ne vai a vedere le dimensioni ti verranno dati due riferimenti: larghezza x altezza (espressi in misure lineari o in pixel) e l’intensità di pixel (DPI = Dot Per Inch) per superficie quadrata riferita alla misura di “un police” (misura anglosassone).
        Supponiamo che le misure siano 30×20 espresso in centimetri a 300 DPI. Significa che l’immagine già molto grande ha 300 pixel per ogni pollice ossia 2,5 centimetri.
        Per ridurre l’immagine puoi ordinare al tuo programma di agire sulla misura lineare ma in questo modo aumenta il numero di pixel per pollice e il “peso” (quantità di spazio occupato nella memoria del pc) rimane uguale. Bisogna quindi intervenire anche sui DPI. Riducendo i DPI l’immagine perde di nitidezza ma diventa più leggera.
        Lo schermo di un pc ha una risoluzione di circa 70 DPI quindi per pubblicare in rete non serve avere un’immagine meglio definita. Stabilita l’intensità in DPI si corregge la misura lineare per avere un’immagine proporzionata agli spazi che vogliamo occupare.
        🙂
        Resto a disposizione per chiarimenti. 🙂

        • Elena

          Grande David, arrivi sempre al momento giusto! Grazie per le istruzioni, ho seguito il tuo insegnamento e ho scaricato il programma (che non conoscevo). Il punto è che dovrei cavarmela meglio con il CSS per modificare piccoli aspetti del blog ma non sono all’altezza… Però ora capisco meglio cos’è una foto digitale e spero che il blog migliori da questo punto di vista . Pronto per l’estate?

        • davidgrasselli

          🙂 Pronto o non pronto il caldo è arrivato 😀
          Scherzi a parte 🙂 Per altri dettagli non posso aiutarti ma sulle foto se hai bisogno contattami che provvedo ad aiutarti 🙂

  • Brunilde

    Lavori di ristrutturazione, quindi!
    Buona estate, cara volpe, e una certa curiosità per come sarà il blog nel prossimo futuro…

    • Elena

      Il blog non cambierà, ameno non radicalmente. Voglio solo alleggerire un pò la grafica in modo da rendere la consultazione più piacevole. Vediamo che combino . Grazie cara e buona estate anche a te

  • Sandra

    Buon lavoro dunque, rinnovare il blog è una cosa a cui penso ogni tanto, ma mi viene malissimo all’idea. E naturalmente intanto goditi anche l’estate. Baci

    • Elena

      Si si estate relax e godimento al primo posto! Ma no che non è complicato, per me la decisione più difficile è quale tema scegliere. Il resto viene da sé. Baci ricambiati

La tua opinione scrivila qui :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: