• Il mondo con i miei occhi

    Se la politica si comporta come il Principe Prospero

    Ben ritrovate care Volpi, come procede la vostra pausa agostana? Io mi sto riposando facendo le cose che amo senza alcun programma, anche se come intuite mi è difficile distogliere l'attenzione da ciò che mi succede intorno. Così in modo inusuale interrompo il silenzio annunciato per il blog pubblicando una riflessione sulla situazione politica attuale e naturalmente su come la vedo io. L'approccio sul blog non può che essere differente dal solito commento politico e trae spunto da uno splendido racconto di Edgar Allan Poe "La maschera della morte rossa". Curiose di saperne di più? Venite a leggere e a…

  • Il mondo con i miei occhi

    Prepararsi all’estate

    L'ultima settimana di lavoro sta per cominciare e già pregusto la mia estate, quest'anno particolarmente dedicata al recupero delle forze e al benessere. Cosa significa per me ripristinare l'equilibrio e la salute, fisica e mentale, ve lo svelo in questo post. A voi raccontare le vostre prossime vacanze o quelle già in corso. Lontano o vicino, a casa o altrove, è sempre un'estate tutta per noi! Godiamola al meglio! Un caro saluto e buon inizio d'agosto care Volpi! Ps: per chi non l'avesse ancora letto, "Càscara" è un romanzo perfetto per l'estate! Trovate il link per l'acquisto nell'articolo del blog.…

  • Coaching,  Il mondo con i miei occhi

    Solstizio d’estate

    Care Volpi, qualche goccia di pioggia ha rinfrescato l'aria calda e afosa di una fine primavera nefasta: la guerra che non accenna a finire, la pandemia che torna e persino la siccità, con il rischio di scarsità di acqua e di cibo che queste tragedie si portano appresso. Eppure, nulla è in grado di offuscare la serenità che sento dentro di me. Alcune cose accadute in questi giorni sono così piccole che occorre tanta attenzione per vederle, eppure sono così belle da aver occupato uno spazio sempre più grande dentro di me. Ve le racconto in questo articolo dal sapore…

  • Il mondo con i miei occhi

    Gorgeous Umbria

    Buon giorno care Volpi, al rientro dal meraviglioso viaggio in Umbria ho voglia di raccontarvi com'è andato e offrirvi qualche piccola curiosità. Con gli occhi e il cuore colmi di bellezza, l'Umbria mi ha colpito per il suo continuo richiamo al Medioevo, per la trasudante religiosità e la natura sfolgorante. E poi la casina trovata su Airbnb era davvero perfetta per le nostre esigenze! Quali letture ho portato con me? Venite a scoprirlo nell'articolo pubblicato oggi sul blog! Vi aspetto. Elena

  • Il mondo con i miei occhi

    Bella la mia Torino, tra Eurovision e Salone del Libro

    Bella la mia Torino, in questi giorni teatro di eventi importanti. per cui mi sento felice e orgogliosa. E' appena terminato Eurovision, con la vittoria dell'Ucraina, e già si prepara il Salone del Libro, l'evento più atteso e amato da noi librofili torinesi e non solo. Quest'anno, avendo rinunciato in prima persona a muovermi per una partecipazione al Salone, ho ricevuto due proposte interessanti che qui vi racconto. Sarà riuscito il Salone finalmente a dare valore al self publishing? Venite a dire la vostra. Vi aspetto, Elena

  • Il mondo con i miei occhi

    C’è un altro gioco da inventare

    Finalmente, dopo due anni di interruzione obbligata, il nostro 25 aprile si è celebrato in piazza. A Torino eravamo tante e tanti, segno che i valori che condividiamo sono ancora vivi e presenti. Il giorno dopo la tradizionale fiaccolata del 24 aprile ho partecipato alle celebrazioni del piccolo comune del biellese in cui da tempo passo molti dei miei giorni felici. In quella modesta ma partecipata celebrazione, c'è stata una cosa che mi ha commossa fino alle lacrime. Ho sentito parole che conoscevo già ma che recitate dai bambini hanno assunto un significato assai più grande. Il messaggio è che…

  • Il mondo con i miei occhi

    Qualcuno ha bussato alla mia porta

    La vigilia di Pasqua stavo cucinando una cena leggera, in preparazione di ciò che sarebbe venuto l'indomani e il dopo domani, quando è prevista una grigliata in montagna con un numero imprecisato di partecipanti che si rivelerà, come sempre, una festa del cibo e della compagnia. Avevo le mani a bagno nel lavandino, quando qualcuno ha bussato alla nostra porta. Due colpetti leggeri sul vetro. Una figura china dietro la porta. Mi asciugo le mani e vado ad aprire. Cosa mi hanno portato? Potete leggerlo nell'articolo pubblicato oggi sul blog. Leggerlo sarà anche l'occasione per raccontarci, se vi va, come…

  • Il mondo con i miei occhi

    Per invecchiare bene ci vuole umanità

    Dopo la lunga lotta alla pandemia, la guerra nel cuore dell'Europa ha portato morte e distruzione, e con esse fragilità e paura. Ciascuno di noi ne misura l'entità sulla propria pelle. Se è stata dura per noi, per alcuni è stato ancora più difficile accettare l'isolamento, l'orrore e le sue conseguenze. Ho avuto a che fare con la malattia e il ricovero di mia madre, che ha conosciuto il disagio più terribile, la solitudine. Nella riflessione che oggi trovate sul blog mi chiedo se stiamo facendo abbastanza. Se per uscire dal buio in cui sembriamo essere caduti, non sia giunto…