• La vela riparte in sicurezza
    Passione vela

    4 maggio, come la vela riparte in sicurezza per battere il Covid19

      Finalmente il momento è arrivato anche per la vela. 4 maggio, come la vela riparte in sicurezza?  Abbiamo provato a rispondere a questa domanda, perché tanta è la voglia dei nostri atleti di tornare a navigare. La situazione purtroppo non è ancora sotto controllo per dare il via libera, così dobbiamo rimandare a tempi migliori le nostre prime uscite in barca a vela. Muoversi nella complicata selva dei provvedimenti potrebbe risultare difficile, per questo ho pensato di fare il punto dei primi giorni di ripartenza per vedere chi, come e da quando si può praticare il nostro sport e a quali condizioni. Cominciamo con il messaggio che il Presidente di Federvela, Francesco Ettorre, ha lanciato martedì 5 maggio con una videoconferenza in streaming aperta a tutti. Se ve la siete persa, potete rivederla qui:   4 maggio, la vela riparte in sicurezza   Ettorre, nella preziosa intervista rilasciata di…

  • Passione vela

    Giancarlo Pedote on air!

      Ricordate l’articolo sulla Vendée Globe a bordo di una radio? Siamo tornati a sognare per un momento l’altura e l’emozione del navigare, anche se solo attraverso un semplice podcast radio. E così abbiamo incontrato Giancarlo Pedote, il navigatore italiano che si sta preparando per la prossima Vendée Globe a bordo della sua Prysmian Group. Vi è piaciuto così tanto quell’articolo che ho pensato: proviamo a contattare Giancarlo e vediamo se ha voglia di rispondere a un paio di domande. E così, grazie al nostro amico Alessandro De Felice, Chief Risk Officer di Prysmian, ho potuto rivolgergli due domande che pubblico qui per voi. Ho scelto di farvi ascoltare direttamente il messaggio vocale di Giancarlo, senza trascriverlo. Mi pare che conservi tutta l’emozione che esprime chi sente arrivare il vento e si sta preparando… E poi, adoro il suo accento! Proviamo a sentirci più vicini in questo momento di distanza…

  • In viaggio virtuale verso la Vendée Globe
    Passione vela

    Verso la Vendée Globe a bordo di… una radio!

    Sapete già che amo la radio. Si può ascoltare dovunque e con qualunque mezzo. Più che le immagini, le voci e i suoi racconti mi fanno volare verso lidi sconosciuti. Mi rapiscono. Mi è capitato in questi giorni incredibili in cui affrontiamo qualcosa che la nostra generazione non aveva mia visto, quando alla ricerca di un po’ di svago dal mainstream intorno al #coronavirus, sabato mattina mi sono imbattuta in un podcast veramente interessante. Godevo del meraviglioso sole primaverile in quel di Viverone, sulla panchina del Ricetto con vista lago e Castello di Masino, e ascoltavo i racconti di Rai Radio 1 e di Radio di Bordo, con gli occhi semichiusi e la mente aperta. Racconti di mare e naviganti.   Visualizza questo post su Instagram Natural #spring in #Ricetto di #viverone Fighting #coronavirusitaly with #resilience Un post condiviso da Elena Ferro (@ferro_elena) in data: 7 Mar 2020 alle ore…

  • Buon Natale 2019 dalle Volpi!
    Comunicazione e social,  Passione vela

    Buon Natale 2019 dalle Volpi!

      Eccoci a qualche giorno da Natale, chi l’avrebbe mai detto che avremmo raggiunto questo appuntamento VIVE???? Yuppi! 🎅 Quest’anno ho deciso che gli auguri ve li faccio con un video appena postato sul mio canale Youtube! Intanto mi auguro che abbiate apprezzato il look pre natalizio del blog!   Buon Natale 2019 dalle Volpi! Non perdiamoci di vista 😉

  • 9 dritte per un Capodanno in barca a vela
    Passione vela

    Capodanno in barca a vela? Ecco cosa devi sapere

    Ogni anno la stessa solfa: che si fa a Capodanno? Idee chiare – poche, cosa che in genere ci porta a decidere all’ultimo momento tentando di infilarci in un cenone qualunque, giusto per non restare a casa da soli. Oppure a una festa danzante (discoteca? Sala da ballo? Ce n’è per tutti i gusti). Se dovesse capitarvi la possibilità di una bella vacanza/veglione in barca a vela, approfittatene subito. Ma se per voi è la prima volta o quasi, ecco 12 dritte perché diventi il vostro Capodanno perfetto!   Capodanno in barca a vela? Ecco cosa devi sapere   Per chi è abituato alla vita del marinaio a vela, passare qualche giorno di navigazione in inverno non è certo un problema. Ci si attrezza a modino (ne ho parlato nell’ultimo post) e si puo’ fare un’esperienza senza dubbio nuova e ricca di emozioni, come svegliarsi la mattina con la coperta…

  • Passione vela

    5 buoni motivi per un inverno in barca a vela

    Dopo la stagione che mi ha consacrata Ufficiale di Regata Naziona passare da un week end sì e uno no dedicato alla vela al niente o quasi di questi primi mesi invernali è strano, molto strano, almeno per me. Questo stop mi ha fatto però ripensare alle mie abitudini, che ahimè molto raramente metto in discussione. Tra queste c’è la tentazione di abbandonare nei mesi freddi la vela praticata, per pigrizia, stanchezza, abitudine appunto. E’ un argomento su cui ho sentito il bisogno di ritrattare. Il fatto è che in barca d’inverno ci sono stata più volte e mi sono sempre divertita. E sapete una cosa? Nonostante la pigrizia vale sempre la pena, perché le sensazioni e le emozioni che mi regalano certe fredde navigate domenicali sul lago o al mare, sono indimenticabili. Se vi chiedessi quanti di voi hanno già “pensionato” la barca per l’inverno? Ovvero, quanti, appena arriva ottobre, cominciano ad armeggiare con la loro…

  • Aspiranti Ufficiali di Regata, si ricomincia
    Passione vela

    Aspiranti Ufficiali di Regata, si ricomincia

    Avete mai pensato di diventare Giudici di Regata? Se l’idea vi ha sfiorato almeno una volta, allora è il momento di pensarci sul serio. Parte infatti in FIV XV Zona il percorso di formazione per diventare Ufficiali di Regata. Io ne sono entusiasta, come voi tutti che seguite questo blog da tempo bene sapete. Aspiranti Ufficiali di Regata, si ricomincia Ebbene, futuri Ufficiali o aspiranti tali, avrete capito che è il momento di farvi avanti! La XVZona promuove a gennanio 2020 il tradizionale Corso di Formazione per Aspiranti Ufficiali di Regata! Dove e quando si terrà il corso Il Corso di Formazione per Aspiranti Ufficiali di Regata per la XVZona (Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia) si terrà a Milano, nelle giornate del 25 gennaio, 1/8/15/22 febbraio 2020 presso la sede FIV di via Piranesi 46 (CONI). Gli esami si terranno il 7 marzo 2020. Avete tempo per studiare  e prepararvi al…

  • Passione vela

    Bandiera Arancione sui campi di regata

    Da qualche anno l’uso della Bandiera Arancione sui campi di regata si è diffuso notevolmente.Molte classi ne prevedono l’utilizzo già nelle Istruzioni di Regata Standard e la bandiera Arancione è diventata così pane quotidiano per l’Ufficiale di Regata.Ma è proprio così? Non sempre.Spesso la bandiera Arancione viene vissuta dal Comitato di Regata come un orpello in più, un’ulteriore cosa da fare tra le tante cui stare attenti prima della partenza. Un problema che allontana la pratica zonale dalle regate di un certo livello e toglie ai regatanti un’informazione in più, utile specie in campi di regata vasti e dispersivi o nell’altura. Bandiera Arancione: come usarla La bandiera Arancione è prevista nell’Appendice L, punto 5.4 del Regolamento di Regata che recita: Per avvisare le barche che una prova o sequenza di prove inizierà al più presto, una bandiera arancione verrà esposta con un segnale acustico almeno 5 minuti prima che sia…