• Scrittura creativa

    Perché scriviamo

    Perché scriviamo? Quali sono le ragioni profonde per cui affrontiamo molti sacrifici per pubblicare le nostre storie? Questa riflessione in parte risponde a un'esigenza, quella di percepire la scrittura come trasformazione. A proposito di cosa, ognuno di noi può deciderlo. Per quanto mi riguarda, la scrittura è trasformazione di emozioni e della realtà che mi circonda. Proprio come accade per l'arte di lavorare la creta, anche le parole possono cambiarci.

  • Scrittura creativa

    Il mio diario

    Quando cominciamo o ricominciamo a scrivere un diario personale? A me è capitato qualche giorno, quando fa ho ripreso a scrivere il mio dopo molto, moltissimo tempo. Se ne stava rinchiusa da anni nel cassetto del mio comodino la mia vecchia moleskine nera, che ha raccolto nel tempo ciò che non ho mai potuto svelare, talvolta nemmeno a me stessa. Alcune pagine erano ancora bianche l'altra sera, attendevano che ricominciassi a scrivere. Non le ho deluse. E ho ceduto alla tentazione di rileggere ciò che avevo scritto, molti anni prima. Pagine che mi hanno insegnato qualcosa di più su di me e sulla mia scrittura.

  • Scrittura creativa

    Fate tesoro di un fallimento

    Come reagite al fallimento di un progetto cui credete molto? Che si tratti del vostro ultimo romanzo, accolto con freddezza dalla critica e dai lettori, o di qualunque altro progetto su cui avete investito molto, il fallimento fa male e può indurvi a lasciar perdere, o, e forse è anche peggio, a intestardirvi sulla strada già percorsa. Vi siete domandati se sia davvero quella giusta? Come fare a riconoscerlo? Innanzitutto, dobbiamo imparare dal fallimento, fare tesoro di ciò che ci appare come una sconfitta e comprendere la lezione che ci sta consegnando. Come? Le domande che mi/vi pongo nel post possono essere una prima traccia di…

  • Scrittura creativa

    Revisionare un romanzo in tempo di pandemia

    Dopo qualche mese di attesa è finalmente arrivato il manoscritto di Càscara revisionato dalla editor di Policromia. Ho impiegato qualche giorno per approcciarmi nuovamente a un testo che ha occupato i miei pensieri per tre anni e che ora è quasi pronto a vedere la luce. Ma ne è valsa la pena. La pandemia ha cambiato le nostre vite e anche la mia scrittura ne ha in qualche modo risentito. E' capitato anche a voi? Qui racconto i miei cambiamenti e le consapevolezze di fondo che stanno rafforzando e ri-orientando la mia vita. E le vostre? Come state cambiando durante la pandemia? Oggi ne parliamo sul…

  • Scrittura creativa

    2021

    Torna il blog dopo la pausa natalizia, che è stata per me feconda di nuovi progetti e nuove idee per il blog che mi sta dando molte soddisfazioni. Il merito naturalmente è vostro ed è proprio pensando a voi che ho immaginato due nuovi progetti per accompagnare il 2021. Un anno di rinascita, sotto tutti i punti di vista! Dunque cominciamo da noi e da ciò che amiamo di più: scrivere e leggere. Siete pronte care Volpi? Perché quest'anno siete chiamate in causa anche voi... venite a scoprire perché sul blog! Vi aspetto, buon inizio!

  • Scrittura creativa

    Come usare la similitudine per descrivere l’amore

    Come possiamo usare la similitudine per descrivere l'amore? Nella letteratura spesso si rappresenta il sentimento più potente che conosciamo attraverso l'uso di alcune figure retoriche tra cui proprio la similitudine e la metafora di cui parlo in questo articolo. Il risultato? Il significato è trasformato, arricchito, potenziato. Prendendo spunto da alcuni, meravigliosi, brani di Khalil Gibran e Agostino d'Ippona che potete ascoltare dalla mia viva voce, mi addentro nel mondo della similitudine per conoscerne il potere e provare ad utilizzarlo.

  • Scrittura creativa

    Sono stanca di scrivere

    Sono stanca di scrivere. I capolavori della letteratura mi deprimono, le novità mi lasciano senza entusiasmo, le recensioni mi paiono una lunga lista di cliché. Così mi rifugio nel blog, perché non trovo più la forza di scrivere le mie storie- E voi a che punto siete con la vostra scrittura?