• Scrittura

    Recensioni da uno sconosciuto

      A volte sono le parole di uno sconosciuto che ci fanno vibrare il cuore. A me è successo quando ho letto le recensioni sul sito di Amazon dove è in vendita il mio racconto breve “Mare di notte“. Sono così belle che ho voglia di condividerle con voi. Cliccate questo link. Legegrle per me è stata un’aitentica gioia. Come ricevere un regalo da uno sconosciuto.   Recensioni da uno sconosciuto   Sul mio racconto più intenso, quello in cui ho messo tutto il mio amore per il mare e un ricordo che ancora mi tocca nel profondo, ho trovato su Amazon  8 recensioni. Taluni hanno l’abitudine di regalare i romanzi o i racconti chiedendo in cambio una recensione positiva. Di solito sono le cinque stelle canoniche quelle che l’amico/a di turno ti riserva, perché a volte non è nemmeno facile dire di no. Queste 8 recensioni sono per me…

  • Senza categoria

    Tecniche di oratoria. La recensione di Stefano Garzaro

    Care Volpi, di recente ho ricevuto un regalo che desidero condividere con voi. Si tratta della recensione di un vero esperto del campo manualistica, Stefano Garzaro, professionista dell’editoria e scrittore a sua volta (che presto sarà ospite del nostro blog, non è vero, Stefano  😉 ?) ! Non aggiungo altro perché a dire il vero, questa bella recensione parla da sé! Speriamo faccia il suo dovere, ovvero persuadervi ad acquistarlo! Fatemi sapere, neeee e buona lettura !

  • Pillole d'Autore
    Storie libri e racconti

    Pillole d’Autore si prende una pausa estiva

    Care Volpi, la rubrica mensile Pillole d’Autore si prende una piccola pausa estiva. Non sempre ciò che leggo mi piace abbastanza da proporvelo sul blog, perciò devo tirarmi su le maniche e recuperare terreno, dopo aver dedicato tempo a Elena Ferrante. Voi però non mollate l’ascolto, neeeee? È molto probabile che a settembre la rubrica Pillole d’Autore cambi il giorno di pubblicazione…  Vedremo. Intanto vi ripropongo le Pillole di questi mesi passati, ringraziandovi per l’attenzione che ogni volta dimostrate, se non commentando, leggendo e ascoltando la mia voce tutta per voi! Ho un lungo elenco di ebook di amici da leggere e di libri gialli che voglio divorare. Vedremo. E voi, quali saranno le vostre letture estive? Avete già fatto la lista? Non dimenticate di mettere anche Così passano le nuvole e Tecniche di Oratoria, mi raccomando! Buone letture estive care Volpi!

  • Pillole d'Autore
    Senza categoria

    Pausa natalizia per le Pillole d’Autore

    Care Volpi, da quando è partito il progetto Pillole d’Autore, circa un mese fa, il blog ha fatto un salto diciamo ‘evolutivo’, toccando un tema, quello della recensione dei libri da me preferiti, con un taglio e una formula diversa, la #videorecensione. Una scommessa davvero, perché parlare di libri si sa è piuttosto difficile ed io volevo offrire un modo per avvicinarsi alla lettura un pò particolare. Credo di averlo trovato perché non ho trovato un solo blog che faccia #videorecensioni. Insomma, mi piace innovare. Ma il percorso delle Pillole è stato, come spesso accade, tortuoso. Come saprete i primi articoli avevano una traccia registrata solo come audio, una soluzione interessante ma con un ‘peso’ eccessivo che alla lunga avrebbe rallentato il blog. Per risolvere questo problema ho pensato di sfruttare le potenzialità di Youtube e registrare, per il tempo che mi sembrava adeguato (mai superiore ai 5 minuti), una riflessione…

  • Scegliere il nome Luce per la protagonista del mio romanzo
    Senza categoria

    Scegliere il nome Luce per la protagonista del mio romanzo

    Perché scegliere il nome Luce per la protagonista del mio romanzo, Così passano le nuvole? Ho sperimentato sulla mia pelle come la ricerca del nome della protagonista sia un percorso denso di aspettative, sia da parte del lettore che da parte di chi scrive. Condensare in un nome proprio l’essenza della natura del personaggio è un lavoro a tutti gli effetti che richiede metodo, ispirazione e una buona dose di fortuna. E’ quello che ho fatto con Luce e con tutti gli altri personaggi di Così passano le nuvole. Oggi vi svelerò il processo creativo che sta dietro il nome di Luce. L’importanza del nome per il tuo personaggio Ricordate la commedia di Wilde “The importance of beeing Ernest”? In Italiano la traduzione non rende, ma in Inglese Ernest si pronuncia nello stesso modo di earnest, ovvero ‘onesto’. Wilde aveva scelto un insuperabile gioco di parole nel suo titolo per significare come un nome possa essere…

  • Le risorse del blog gratuite per te!
    Senza categoria

    Parlare in pubblico dalla A alla Z

    Buon giorno Volpi! Da tempo sto meditando la scelta di caratterizzare questo blog come un punto di riferimento per la comunicazione e il linguaggio, in particolare al femminile. Ed è normale, direte voi, sei un’autrice! E in effetti raccontare significa comunicare, ma non è certo l’unico modo per entrare in relazione con gli altri. La parola è lo strumento essenziale di cui assolutamente non possiamo fare a meno. Già, ma come si fa a comunicare parlando in modo efficace e persuasivo? Beh mi sono cimentata per molti anni sull’argomento e ho deciso di mettere nero su bianco la mia decennale esperienza. Parlare in pubblico dalla A alla Z. Un manuale gratuito per te Ho deciso di regalrvi qualcosa che ha un valore molto grande, perché è tutto ciò che ho imparato del parlare in pubblico in formato mignon. Un grande regalo che le Volpi che camminano sul ghiaccio hanno deciso di fare a tutti…