• Senza categoria

    L’ormeggio conta (se non volete finire come Valentino e Valentina)

    Recentemente sul Piemonte e Liguria si è abbattuto un nubifragio, tipico di fine novembre ma durato alcuni giorni, che ha prodotto danni a cose e a persone, per fortuna non gravissimi. Era stato ampiamente previsto, ma come al solito le conseguenze ci sono state. Guardando Valentino e Valentina addormentati contro uno dei ponti principali che a Torino scavallano il Po, ho scattato questa foto e mi è venuto in mente che sì, forse si poteva evitare. L’ambiente in cui viviamo reagisce ai nostri stimoli, e proprio sulla prevenzione bisogna lavorare, sia quando si parla di territorio che di barche e.. di ormeggi, anche sui nostri laghi, dove ogni volta che…

  • Passione vela

    Meteo in navigazione: osservare le nuvole

      [toc] Sappiamo tutti quanto sia importante osservare il cielo in navigazione e conoscere il meteo. Ma quali sono le cose da osservare e perché? Con questo articolo cominciamo a richiamare all’attenzione alcuni stratagemmi utili a interpretare, e se possibile anticipare, i cambiamenti del tempo meteorologico, cominciando dall’osservazione delle nuvole e naturalmente dall’utilizzo degli strumenti disponibili. Durante il nostro viaggio in Croazia ad esempio – di cui potete trovare tutti gli articoli che lo raccontano a questo link – ogni giorno agli orari stabiliti ascoltavamo le previsioni meteo via radio e, avendone la possibilità, controllavamo anche via internet. D’altra parte salpare l’ancora al mattino presto e prevedere una veleggiata di tutto il giorno…

  • Passione vela

    Pioggia in barca a vela: ripararsi da capo a piedi

    Care Volpi marinaie, chiunque di voi sia stato in acqua in questo week end piovoso ha dovuto fare i conti con un tempo grigio e carico di acqua dal cielo, corredato da un bel vento variabile da nord est e da sud che nella giornata di sabato ha toccato i 30-35 nodi , mentre domenica si è chetato a 10-15 nodi. L’onda come è naturale si è alzata un po’, toccando il paio di metri. Insomma, come si dice in barca, avete ballato un po’. [toc] Pioggia in barca a vela, come attrezzarsi? Beh, ogni tanto succede. La pioggia battente con solo qualche ora di tregua, tutto sommato l’ideale per una giornata di…

  • Senza categoria

    Navigare in due con 20 nodi di bolina

    Ed è arrivato il vento, anche se non proprio come da previsioni. 20 nodi da SE con mare formato ci hanno costretto a navigare bordeggiando (che bolina, marinai!) per andare verso sud. In genere sono molto affidabili le previsioni meteo dei modelli elaborati dal sito Lamma,  dategli un’occhiata qui. Conoscere il meteo è fondamentale per la navigazione sicura e la ricerca di una rada o un porto protetti dal vento. Considerando il timone a barra e le manovre tutte a mano del Fun, fatevi la vostra opinione a proposito di 8 ore di navigazione in queste condizioni.. Quando abbiamo deciso che non ne potevamo più avevamo il porto di Pula…