• "Cercando Goran", il noir di Grazia Gironella
    Storie libri e racconti

    Cercando Goran, il noir di Grazia Gironella

    La primavera porta sempre nuove energie e con esse la voglia di leggere e di scoprire nuovi talenti. Così torna la rubrica Pillole d’Autore , dedicata alle letture che mi hanno colpito e che recensisco, a modo mio, su questo blog. Questo mese di aprile è dedicato al romanzo noir di Grazia Gironella, Cercando Goran.   Grazia cura un blog che seguo con interesse, Scrivere Vivere, in cui potete approfondire la conoscenza di questo noir che a me è piaciuto davvero tanto. Nella video recensione sul mio canale YouTube vi spiego anche il perché  ➡ La video recensione di “Cercando Goran” il noir di Grazia Gironella   Vi è piaciuto? Trovate più dettagli a questo link. Vi invito a leggerlo perché Grazia Gironella è la prova vivente dell’assoluta possibilità di trovare letture di qualità, sia nella trama che nella stesura, anche nel self publishing! In bocca al lupo (Evviva il lupo)…

  • Storie libri e racconti

    Lettera al mio giudice Georges Simenon

    Lettera al mio giudice, di Georges Simenon La lettura di “Lettera al mio giudice” di Georges Simenon ha colmato una lacuna intollerabile. Me ne rendo conto solo adesso che ho portato a termine questo straordinario romanzo, uno di quelli che mi hanno colpito di più negli ultimi anni. Credo di non aver mai letto nulla di Simenon per una sorta di pregiudiziale. In effetti leggo pochi gialli e quei pochi che leggo, a parte l’immensa Agatha, li leggo di autori contemporanei. Non chiedetemi perché, non c’è nessuna ragionevole ragione 🙂 Dunque non ho letto di Magret e non so nulla di lui. Qualche sera fa, ascoltando Rai Teche, ho intercettato la lettura di uno dei numerosissimi romanzi con protagonista il commissario, non ricordo nemmeno più il titolo. Mi ha affascinato così tanto la scrittura semplice e immediatamente percepibile di Simenon che sono corsa a cercare qualcosa che avesse scritto lui. Potevo…

  • Storie libri e racconti

    Le otto montagne – Paolo Cognetti

    La colpa di questa pillola è di Sandra. Nel suo articolo #Le otto montagne – conclusione, esprimeva legittimi dubbi intorno a questo romanzo di cui avevo sentito molto parlare anch’io. Da buona piemontese posso definirmi tranquillamente una bastian cuntraria. Se tutti parlano di un romanzo di sicuro io non lo leggerò, almeno non subito, per una sorta di ribellione istantanea che mi porta a  fare appunto il contrario di quel che fan tutti. Ma quel post, ricco di spunti, così come tutti i commenti che ne sono seguiti, mi ha spinto ad acquistarlo e poi, quasi subito, a leggerlo. E poi il 23 aprile, in occasione della festa del libro, mi ero ripromessa di scoprire un nuovo autore, questa è stata un’ottima occasione per onorare la promessa! Non sai cos’è la festa del libro? Leggi l’articolo in cui ne parlo Questa Pillola come sempre vi racconterà cosa questo libro mi…

  • Storie libri e racconti

    Vita e riavvita – Nadia Banaudi

    Sono felice di tornare alla mia rubrica “Pillole d’Autore” dopo un po’ di tempo, con l’audio recensione di “Vita e riavvita” di Nadia Banaudi. La mia recente mania per gli audiolibri, ha rallentato un po’ la mia lettura cartacea e su ebook e così questo post, che desideravo scrivere da tempo, arriva soltanto adesso. La Pillola di oggi è parte di una raccolta di storie di donne tutte diverse eppure maledettamente simili. Vita e riavvita ha come tema comune la vita quotidiana delle donne, senza infingimenti. Scegliere quale brano farvi ascoltare tra tutte le storie che Nadia racconta non è stato facile. Alla fine ne ho scelto uno, eccolo.

  • Pillole d'Autore
    Storie libri e racconti

    Pillole d’Autore si prende una pausa estiva

    Care Volpi, la rubrica mensile Pillole d’Autore si prende una piccola pausa estiva. Non sempre ciò che leggo mi piace abbastanza da proporvelo sul blog, perciò devo tirarmi su le maniche e recuperare terreno, dopo aver dedicato tempo a Elena Ferrante. Voi però non mollate l’ascolto, neeeee? È molto probabile che a settembre la rubrica Pillole d’Autore cambi il giorno di pubblicazione…  Vedremo. Intanto vi ripropongo le Pillole di questi mesi passati, ringraziandovi per l’attenzione che ogni volta dimostrate, se non commentando, leggendo e ascoltando la mia voce tutta per voi! Ho un lungo elenco di ebook di amici da leggere e di libri gialli che voglio divorare. Vedremo. E voi, quali saranno le vostre letture estive? Avete già fatto la lista? Non dimenticate di mettere anche Così passano le nuvole e Tecniche di Oratoria, mi raccomando! Buone letture estive care Volpi!

  • Storie libri e racconti

    Mar Morto – Jorge Amado

    Premetto che ho una specie di adorazione per Jorge Amado. Le ragioni sono molteplici ma credo che la principale stia nella sua capacità di farmi vedere i suoi romanzi a colori. Quelli in cui donne formose e provocanti hanno la pelle cioccolata e tra i capelli grandissimi fiori bianchi e abiti che scivolano su fianchi morbidi e pericolosi. Quelli che colorano le strade polverose di Bahia e la cala dei pescatori ubriachi e stanchi al rientro dal pericolo dal mare, finalmente salvi. Jorge Amado è per me il colore della terra di ocra, delle piantagioni mature di cotone e canna da zucchero, della misera eppure fiera umanità delle campagne e dei porti di Bahià. Tutti luoghi che l’autore sa descrivere in modo talmente vivido da farci entrare dentro come se fossimo lì ad ascoltare le chiacchiere delle donne mentre attendono, sulla riva, il rientro dei marinai, rammendando le reti. Magia…

  • Storie libri e racconti

    Moby Dick – Herman Melville

    Questo mese ho affrontato la lettura del “Moby Dick” di Herman Melville. Approfittando della recente scoperta dell’audiolibro, sono riuscita a terminarlo appena in tempo per scrivere la consueta rubrica mensile su questo blog.  25 ore e 34 minuti di ascolto, un’esperienza indimenticabile, su cui voglio tornare in un articolo dedicato. Ma ecco le emozioni che mi ha suscitato e, come sempre, un brano letto da me e qualche curiosità. Buon ascolto! (Vuoi andare subito all’audio? Clicca qui)