• Femminile, plurale

    “La ragazza azzurra”. Nuovo racconto per Storie di donne

    Torna la rubrica "Storie di donne", in collaborazione con Brunella Borsari, autrice del racconto "La ragazza azzurra" che vi invito a leggere. Il tema che affrontiamo oggi è la condizione femminile nel carcere, osservata da un duplice punto di vista: da un lato le carcerate, dall'altro le avvocate che le devono difendere. Ne emerge uno spaccato inusuale che accende una luce sul ruolo del carcere nella nostra società. E poiché abbiamo appena festeggiato il giorno di Dante, potevo esimermi dal citarlo? Venite a scoprire quale brano della Divina Commedia ho scelto per completare questa riflessione attraverso lo strumento del racconto. Buona lettura!

  • Storie libri e racconti

    Promuovere un libro che parla d’amore sul blog

    Quale sentimento è più evocato e desiderato se non l'amore? La scrittura è amore, e a volte riesce anche a rappresentarlo in modo esemplare. Con questo articolo nasce la rubrica del blog Le Similitudini dell'amore, dedicata tutta alla promozione di libri, siano essi romanzi, racconti o poesie, che abbiano come caratteristica l'amore, descritto attraverso una figura retorica come la similitudine o la metafora. Se volete promuovere il vostro libro e avete scritto un brano che corrisponda a queste caratteristiche, correte a leggere. E gli altri? C'è una sorpresa anche per voi che non avete pubblicato ma che amate i libri, specie quando parlano di sentimenti.

  • Scrittura creativa

    Usare la similitudine per descrivere l’amore

    Come possiamo usare la similitudine per descrivere l'amore? Nella letteratura spesso si rappresenta il sentimento più potente che conosciamo attraverso l'uso di alcune figure retoriche tra cui proprio la similitudine e la metafora di cui parlo in questo articolo. Il risultato? Il significato è trasformato, arricchito, potenziato. Prendendo spunto da alcuni, meravigliosi, brani di Khalil Gibran e Agostino d'Ippona che potete ascoltare dalla mia viva voce, mi addentro nel mondo della similitudine per conoscerne il potere e provare ad utilizzarlo.

  • Affidare al web un messaggio d'amore
    Storie libri e racconti

    Affidare al web un messaggio d’amore

      Sostenere la quarantena e le conseguenze della pandemia non è facile per nessuno, ma affrontarla da soli è davvero molto faticoso. Taluni sono abituati alla solitudine, forse nel tempo l’hanno persino cercata. Ma per chi ha una persona amata nel cuore che non puo’ più incontrare a causa delle nuove regole, la vita al tempo del Coronavirus è infinitamente più pesante e dalla conseguenze impossibili da prevedere. Avere accanto chi ci ama ed essere capaci di amare aiuta a sopportare il peso dell’isolamento e le ansie e le preoccupazioni per il futuro di cui in questi giorni siamo tutti facili prede. Affidare al web un…

  • Il luoghi della poesia
    Scrittura creativa

    Il luoghi della poesia

    Da dove arriva la poesia? Me lo chiedo spesso. Quali siano i luoghi ove riposa e da cui trae origine? Dev’esserci uno spazio, sia esso fisico o dell’anima, in cui si forma il pensiero, che rimane nascosto dentro di noi per tempi lunghissimi per poi affiorare mentre la mente è distratta. Provateci voi a “creare” una poesia a comando. Potrebbe riuscirvi di infilare le rime nel modo giusto, o di trovare una parola arcaica o forbita o inusuale al punto da destare attenzione, ammirazione, stima. Ma questa non sarebbe poesia, piuttosto una composizione ben riuscita. Poesia è un sentimento che vede la luce in modo improvviso…

  • Filastrocche per bambini o messaggi impliciti per adulti
    Storie libri e racconti

    Filastrocche per adulti o innocenti storielle per bambini?

      Tempo fa feci una terribile quanto involontaria gaffe ai danni di una gentile signora istriana per colpa di una filastrocca. Avete capito bene, una filastrocca, ovvero una di quelle canzoncine per bambini che ormai cantiamo senza nemmeno rendercene conto. L’appresi molti anni fa dalla mia cara nonna Italia, che da brava veneta mi ha cresciuta a tocio e canzonette. Da bambina mi piaceva molto fare i mercatini, vendevo di tutto: dagli oggetti antichi alle foglie degli alberi che diventavano bistecche, pani, frutti. Mentre ero affaccendata in quelle amene attività mi piaceva canticchiare la canzone della mula. Una parola che non conoscevo e che mi ha insegnato…

  • Femminile, plurale

    #lottomarzo facciamo #smilebombing

    Ho deciso da tempo che avrei tenuto le riflessioni sulla Giornata Internazionale della donna per le settimane precedenti. L’ho fatto con l’articolo Verso l’8 marzo, il tuo, il nostro e con l’ultimo pubblicato più di recente, 10 esercizi di autonomia femminile. Volevo che il giorno della festa fosse un momento dedicato solo a noi stesse,  con la leggerezza che ci insegna Calvino. E così domani è arrivato e in tutto il mondo l’8 marzo sarà celebrato con un grande sciopero delle donne, promosso da Non una di meno per protestare, astenendosi dalle attività produttive e riproduttive, contro la violenza, la discriminazione contro i generi, l’incultura di una…

  • Pillole d'Autore
    Senza categoria

    Pausa natalizia per le Pillole d’Autore

    Care Volpi, da quando è partito il progetto Pillole d’Autore, circa un mese fa, il blog ha fatto un salto diciamo ‘evolutivo’, toccando un tema, quello della recensione dei libri da me preferiti, con un taglio e una formula diversa, la #videorecensione. Una scommessa davvero, perché parlare di libri si sa è piuttosto difficile ed io volevo offrire un modo per avvicinarsi alla lettura un pò particolare. Credo di averlo trovato perché non ho trovato un solo blog che faccia #videorecensioni. Insomma, mi piace innovare. Ma il percorso delle Pillole è stato, come spesso accade, tortuoso. Come saprete i primi articoli avevano una traccia registrata solo come…