• Storie libri e racconti

    La ragazza che ascoltava De André

    Torna sul blog la rubrica "Le similitudini dell'amore", in cui presento e commento romanzi, poesie, racconti selezionati dalle lettrici e lettori del blog in cui l'amore sia descritto attraverso la forma della similitudine o della metafora. Il romanzo di cui parliamo oggi è "La ragazza che ascoltava De André", di Sandra Faè ma l'amore che viene introdotto dalla similitudine non è l'amore romantico tra due partner ma l'amore, controverso, tra padre e figlia. Non mi resta che invitarvi alla lettura.

  • Storie libri e racconti

    Promuovere un libro che parla d’amore sul blog

    Quale sentimento è più evocato e desiderato se non l'amore? La scrittura è amore, e a volte riesce anche a rappresentarlo in modo esemplare. Con questo articolo nasce la rubrica del blog Le Similitudini dell'amore, dedicata tutta alla promozione di libri, siano essi romanzi, racconti o poesie, che abbiano come caratteristica l'amore, descritto attraverso una figura retorica come la similitudine o la metafora. Se volete promuovere il vostro libro e avete scritto un brano che corrisponda a queste caratteristiche, correte a leggere. E gli altri? C'è una sorpresa anche per voi che non avete pubblicato ma che amate i libri, specie quando parlano di sentimenti.

  • Scrittura creativa

    2021

    Torna il blog dopo la pausa natalizia, che è stata per me feconda di nuovi progetti e nuove idee per il blog che mi sta dando molte soddisfazioni. Il merito naturalmente è vostro ed è proprio pensando a voi che ho immaginato due nuovi progetti per accompagnare il 2021. Un anno di rinascita, sotto tutti i punti di vista! Dunque cominciamo da noi e da ciò che amiamo di più: scrivere e leggere. Siete pronte care Volpi? Perché quest'anno siete chiamate in causa anche voi... venite a scoprire perché sul blog! Vi aspetto, buon inizio!

  • Scrittura creativa

    Rompere i legami con la tua storia

      Una delle novità più importanti della mia stagione estiva è stata la decisione di progettare una nuova storia.   Avevo due idee in canna, una per un romanzo e una, udite udite, per un giallo.   Di quest’ultima ve ne parlerò se mai avrò la forza e il coraggio di cominciare a cimentarmi davvero con un genere che va per la maggiore ma che conosco e apprezzo solo come lettrice.   O come presentatrice. Ma questa è un’altra storia che vi ho già raccontato sul mio canale YouTube  ➡    Ho cominciato a scrivere pagine di quaderno con le prime idee, fino a quando mi…

  • Il mondo con i miei occhi

    Sono tornata e porto notizie! Ecco la mia bellissima estate

    E’ stata un’estate apparentemente tranquilla, la prova che per avere un estate piacevole e feconda non serve agitarsi e nemmeno progettare troppo. Quando è il momento le cose arrivano. Vorrei avere questa consapevolezza ogni giorno dell’anno! Come sapete, non siamo partiti. Il Covid ci ha suggerito tranquillità e devo dire che, ancora una volta, questa situazione si sta rivelando una miniera di apprendimento, almeno per me. Viverone ci ha accolti, pellegrini e quarantenati, regalandoci relax, lunghe passeggiate, qualche lettura in più del solito e il tempo per riflettere, quello che mi manca durante l’anno. Perché quarantenati? Perché mentre chiunque rientrava da paesi o regioni in cui…

  • Scrittura creativa

    Pro e contro del self publishing. Youcanprint e StreetLib a confronto

      L’articolo che la scorsa settimana ha generato un dibattito come sempre utile e interessante, sui pericoli e i relativi pasticci che l’auto pubblicazione produce.   Ma quali sono i pro e i contro del self publishing?   Il self publishing è uno strumento sempre più adottato da scrittori e scrittrici, esordienti e non, così ho deciso di concentrarmi sui pro e sui contro del self publishing, presentandovi la mia esperienza personale con le due piattaforme che ho utilizzato, StreetLib e Youcanprint. Come funzionano? Quali impressioni ne ho ricavato?   Non vi proporrò schede tecniche, ma una rapida panoramica sulle principali caratteristiche e una riflessione sull’uso…

  • Che pasticcio il self publishing!
    Scrittura creativa

    Che pasticcio il self publishing!

      So che questo blog è letto da molti self publisher. La maggior parte di loro maturano questa scelta editoriale con cognizione di causa, per altri si tratta più spesso di un ripiego o di un’occasione per pubblicare da cui si può facilmente tornare indietro.   Non è sempre così ma capisco che ad alcuni piaccia sostenerlo.   Una scelta capace di dare molte soddisfazioni e, talvolta, generare guai. A me ne sono appena capitati. E ho deciso di raccontarveli qui, così magari voi li evitate, se fate in tempo 😉       Che pasticcio il self publishing!   Per me pubblicare in self è stata…

  • Pubblicazioni, letture in valigia e un feuilleton
    Scrittura creativa

    Pubblicazioni, letture in valigia e un feuilleton per l’estate

      All’inizio di un periodo di vacanza particolare, che per molte ragioni mi riporta al passato, è giunto il tempo di fare progetti per l’estate.   Pubblicazioni, letture in valigia e un feuilleton per l’estate. Chi l’avrebbe mai detto che con questo caldo sarebbe spuntata una tale prospettiva? E invece, eccomi qua a raccontarvela.   Ma prima condivido con voi una sensazione: qualche giorno fa, viaggiando per la Val Chiusella (situata a nord ovest di Ivrea, prende il nome da un torrente cui sono molto legata) mi ha colpito un dato: molte delle case da tempo in vendita e dunque disabitate avevano splendidi fiori rossi e…