• Scrittura creativa

    Fate tesoro di un fallimento

    Come reagite al fallimento di un progetto cui credete molto? Che si tratti del vostro ultimo romanzo, accolto con freddezza dalla critica e dai lettori, o di qualunque altro progetto su cui avete investito molto, il fallimento fa male e può indurvi a lasciar perdere, o, e forse è anche peggio, a intestardirvi sulla strada già percorsa. Vi siete domandati se sia davvero quella giusta? Come fare a riconoscerlo? Innanzitutto, dobbiamo imparare dal fallimento, fare tesoro di ciò che ci appare come una sconfitta e comprendere la lezione che ci sta consegnando. Come? Le domande che mi/vi pongo nel post possono essere una prima traccia di…

  • Storie libri e racconti

    Càscara

    "Non c’è sollievo in ciò che non possiamo conoscere, soltanto dolore. Vieni con me. È tempo che le donne di Càscara facciano ancora una volta la differenza" Scopri "Càscara", il mio nuovo romanzo e le opinioni dei lettori

  • Coaching

    Dialogare con l’incertezza

    Dialogare con l'incertezza è un percorso di apprendimento alla vita. Significa accettare ciò che accade nel momento stesso in cui accade. Goderselo appieno. La mia a volte estenuante ricerca della verità alla luce di questa consapevolezza vira verso un terreno più accogliente: quello dell'accettazione, del permettermi di essere. Una sensazione di libertà molto piacevole che mi fa restare focalizzata sui miei obiettivi di giugno: il lancio di Càscara (ci son già le prime date!) e diventare, o meglio, essere una coach abilitata! E tu, come senti di dialogare con l'incertezza che senti nella tua vita?

  • Storie libri e racconti

    Càscara is coming!

    Càscara is coming! Finalmente il tempo è arrivato: vi presento il mio nuovo romanzo in uscita a giugno, con qualche anticipazione su trama e personaggi. Ma soprattutto alla ricerca di qualche buona idea su come presentarlo in una - quasi - post pandemia tutta da scoprire!

  • Storie libri e racconti

    La ragazza che ascoltava De André

    Torna sul blog la rubrica "Le similitudini dell'amore", in cui presento e commento romanzi, poesie, racconti selezionati dalle lettrici e lettori del blog in cui l'amore sia descritto attraverso la forma della similitudine o della metafora. Il romanzo di cui parliamo oggi è "La ragazza che ascoltava De André", di Sandra Faè ma l'amore che viene introdotto dalla similitudine non è l'amore romantico tra due partner ma l'amore, controverso, tra padre e figlia. Non mi resta che invitarvi alla lettura.