• Perché tua madre è la miglior editor che possa capitarti
    Scrittura

    Perché tua madre è la miglior editor che possa capitarti

      Perché tua madre è la miglior editor che possa capitarti?  Prendiamo il racconto che mi hanno chiesto di scrivere per una pubblicazione natalizia insieme ad altri autori e autrici torinesi .   La Piola Racconta, questo il titolo della raccolta. Correte a leggerlo!   Era la prima volta che mi misuravo con una sfida contenete vincoli alla mia creatività, come luoghi specifici in cui ambientarla e naturalmente regole rigide per forma e lunghezza. Per me non è stato facile. Le idee mi arrivavano di continuo e di continuo le scartavo. Mi sembravano o troppo fantasiose o addirittura scontate, insomma, ogni volta che affiorava qualcosa stava…

  • Storie libri e racconti

    Mare di notte – Il finale

    Mare di Notte (Summer Remix) Il finale L’oggetto misterioso continua a galleggiare più in là, sembra spostarsi sul pelo dell’acqua che nel frattempo s’è chetata, come un profondo respiro dopo una notte di ansia. Lisa slega un parabordo dal lato di poppa e lo lancia in acqua nei pressi dell’oggetto, per marcare il punto in cui l’ha visto e non perderlo d’occhio. Il sole ancora non si è palesato, solo un debole chiarore si scorge all’orizzonte, che colora di arancio e di turchese la linea che separa il mare dal cielo. Uno spettacolo prezioso che Lisa non puo’ godersi fino in fondo. Qualcosa la chiama verso quella…

  • Storie libri e racconti

    Mare di notte – Parte quarta

    Mare di Notte (Summer Remix) Parte quarta Una goccia, un’altra, poi a distanza di qualche secondo, un’altra ancora. Lisa si destò con un sobbalzo e immediatamente si diresse al timone. Per prima cosa controllò la rotta, poi diede un’occhiata all’orologio. “Impossibile, ho dormito quasi un’ora!”. Lisa non credeva ai suoi occhi. Non che le fosse vietato riposare, anzi. E poi il calcolo della rotta era come sempre perfetto e la carta nautica, che non aveva mai perso l’abitudine di consultare, non indicava pericoli di sorta in quella zona. Il radar poi le avrebbe segnalato la presenza di qualunque oggetto o imbarcazione nell’arco di almeno 16 miglia.…

  • Storie libri e racconti

    Mare di notte – Parte terza

    Mare di Notte (Summer Remix) Parte terza Il vento le scompiglia la frangia di capelli raccolti in una coda approssimativa, legata con un piccolo pezzo di cima avanzata da precedenti traversate. Il collo teso e gli occhi arrossati, nonostante gli occhiali, le ricordarono che era in mare da tutta la giornata e tra poco sarebbe scesa la notte. Lisa navigava da qualche ora al largo della costa, molto distante dal clamore delle spiagge piene zeppe di turisti e altrettanto distante dalla zona in cui piccoli motoscafi, gommoni, moto d’acqua e kyte surf, l’ultima modo quanto a sport d’acqua, impazzavano, senza rispettare la zona protetta per la…

  • Storie libri e racconti

    Mare di notte – parte seconda

    Mare di Notte (Summer Remix) Parte seconda Conviene che a questo punto vi chiarisca una cosa: la vita di Lisa non è stata sempre legata così indissolubilmente al mare. Il chiacchiericcio del porto, la manutenzione delle barche, la scuola di vela che aveva messo in piedi con fatica le domeniche, le mani callose e le notti sempre più corte, a tenere insieme il lavoro da cameriera e la passione per la barca a vela. Sono tutte cose arrivate dopo. In soli due anni era cambiato tutto quanto. Lisa aveva cercato quel cambiamento, sentiva che aveva bisogno di perdere la sua mente, irrimediabilmente legata a quel maledetto giorno di…

  • Storie libri e racconti

    Mare di notte – Parte prima

    Un racconto, anche se pubblicato, è qualcosa di vivo. L’autore lo scrive e lo consegna al giudizio di tutti coloro che lo leggeranno, ma in realtà non è detto che la sua storia finisca lì. Mare di Notte ad esempio prima si chiamava “La prima notte di Lisa“. Un titolo che comprenderete meglio leggendo, se vi andrà. L’ho modificato perché non era a mio avviso abbastanza capace di individuare immediatamente il succo della storia. Ora Mare di Notte mi piace e so che piace anche a voi, almeno stando alle recensioni che su Amazon ha ottenuto, recensioni preziose quanto difficili da ottenere, e del tutto inaspettate, dunque…

  • Pillole d'Autore
    Storie libri e racconti

    Pillole d’Autore si prende una pausa estiva

    Care Volpi, la rubrica mensile Pillole d’Autore si prende una piccola pausa estiva. Non sempre ciò che leggo mi piace abbastanza da proporvelo sul blog, perciò devo tirarmi su le maniche e recuperare terreno, dopo aver dedicato tempo a Elena Ferrante. Voi però non mollate l’ascolto, neeeee? È molto probabile che a settembre la rubrica Pillole d’Autore cambi il giorno di pubblicazione…  Vedremo. Intanto vi ripropongo le Pillole di questi mesi passati, ringraziandovi per l’attenzione che ogni volta dimostrate, se non commentando, leggendo e ascoltando la mia voce tutta per voi! Ho un lungo elenco di ebook di amici da leggere e di libri gialli che…

  • Filastrocche per bambini o messaggi impliciti per adulti
    Storie libri e racconti

    Filastrocche per adulti o innocenti storielle per bambini?

      Tempo fa feci una terribile quanto involontaria gaffe ai danni di una gentile signora istriana per colpa di una filastrocca. Avete capito bene, una filastrocca, ovvero una di quelle canzoncine per bambini che ormai cantiamo senza nemmeno rendercene conto. L’appresi molti anni fa dalla mia cara nonna Italia, che da brava veneta mi ha cresciuta a tocio e canzonette. Da bambina mi piaceva molto fare i mercatini, vendevo di tutto: dagli oggetti antichi alle foglie degli alberi che diventavano bistecche, pani, frutti. Mentre ero affaccendata in quelle amene attività mi piaceva canticchiare la canzone della mula. Una parola che non conoscevo e che mi ha insegnato…