• Femminile, plurale

    Linguaggio di genere. Asterisco, chiocciolina o…

    Come fare a riconoscere il ruolo delle donne in una società matura, democratica? C'è una strada semplice, rivoluzionaria e pacifica. E' il linguaggio, strumento di potere e come tale saldamente in mano agli uomini per molto tempo. Tempo di cambiamenti, a partire da noi, a partire dal blog. Ma è sufficiente, per rendere il linguaggio più inclusivo, l'uso dell'asterisco o della chiocciolina? E, soprattutto, è piacevole o suscita reazioni contrastanti? Di questo e di molto altro in questo articolo.

  • Scrittura creativa

    Sono stanca di scrivere

    Sono stanca di scrivere. I capolavori della letteratura mi deprimono, le novità mi lasciano senza entusiasmo, le recensioni mi paiono una lunga lista di cliché. Così mi rifugio nel blog, perché non trovo più la forza di scrivere le mie storie- E voi a che punto siete con la vostra scrittura?

  • Il mondo con i miei occhi

    My birthday

      Ho sempre avuto una predilezione per i numeri dispari. Nella simmetria estetica e fisica in cui tento di vivere da sempre, costringendomi a rocambolesche esibizioni di proporzioni e ricerca degli equilibri in ogni ambito della mia vita, i numeri dispari rappresentano per me il disordine da ripristinare, il caos generato dopo lo statico equilibrio, la dialettica tesi-antitesi-sintesi riprodotta all’infinito.   Così mi è un po’ più faticoso del solito abbandonare la culla dei 51 anni per abbracciare i 52.  Si dirà che dopo i cinquanta il peggio è passato (o deve ancora venire, a seconda dei punti di vista), ma io affronto la “fase” con…

  • Femminile, plurale

    Menopausa, viaggio verso la versione migliore di me stessa

      Quest’estate non si è caratterizzata soltanto per la quarantena e i lavori di ristrutturazione (vi ho raccontato tutto nello scorso post che trovate qui) ma anche perché è stata la prima estate in cui ho davvero dovuto fare i conti con un momento di transizione necessario e ineludibile per ogni donna, la transizione verso la menopausa.   Tutte le donne della mia età prima o poi devono affrontarlo e io sto cercando di farlo al meglio, tra nottate passate a svegliarmi una volta sudata e una volta congelata (copri e scopri, vi dice niente?), dolori in ogni dove, capelli secchi e con problemi di caduta,…

  • Il mondo con i miei occhi

    Sono tornata e porto notizie! Ecco la mia bellissima estate

    E’ stata un’estate apparentemente tranquilla, la prova che per avere un estate piacevole e feconda non serve agitarsi e nemmeno progettare troppo. Quando è il momento le cose arrivano. Vorrei avere questa consapevolezza ogni giorno dell’anno! Come sapete, non siamo partiti. Il Covid ci ha suggerito tranquillità e devo dire che, ancora una volta, questa situazione si sta rivelando una miniera di apprendimento, almeno per me. Viverone ci ha accolti, pellegrini e quarantenati, regalandoci relax, lunghe passeggiate, qualche lettura in più del solito e il tempo per riflettere, quello che mi manca durante l’anno. Perché quarantenati? Perché mentre chiunque rientrava da paesi o regioni in cui…

  • Chi ti ama non tenta di cambiarti
    Femminile, plurale

    Chi ti ama non tenta di cambiarti

      E’ una mattina come tutte le altre, eppure apro gli occhi come se un tuono avesse appena squarciato il cielo silenzioso. Meccanicamente mi giro verso il lato sinistro del letto, allungando un braccio teso di brama. Le mani accarezzano il materasso, invano. Non c’è. Smarrimento e paura, per fortuna dura solo un secondo. Poi la mente ragiona. La mente sa ciò che il mio cuore rifiuta: non c’è, partito per un viaggio di lavoro. Resterà via per un po’, ma di certo tornerà, e il cuore quel lavoro un po’ lo detesta, perché gli provoca continui sussulti.   Mi sollevo, ignorando il rumore delle giunture…

  • Come allenare l'immaginazione
    Scrittura creativa

    Come allenare l’immaginazione

      Da qualche tempo vivo una situazione paradossale per chi scrive: sento cedere dentro di me la fantasia, l’immaginazione. Di solito, quando è attiva, la funzione immaginazione si accontenta di osservare ciò che succede intorno a me per poi scomporre e ricomporre le informazioni che la mente lucida raccoglie sotto forma di immagini, appunti, ricordi, sensazioni.   Così la domanda mi è sorta spontanea: Come allenare l’immaginazione?   Ho provato a lasciarmi ispirare da qualcosa, o a farmi suggerire una strada usando i Tarocchi (ho già parlato di ispirazione in questo post, a proposito dell’arcano della Stella). Ma invano.   Ho lasciato che fosse l’inconscio a…

  • Tagliare i rami secchi
    Il mondo con i miei occhi

    Tagliare i rami secchi della nostra esistenza

      La scorsa settimana chiacchieravo con un’amica di questo blog che da qualche tempo si è messa in stand by dalla scrittura, dalle conversazioni on line, dai social. Ognuno di noi ha vissuto e vive questo periodo come può e ogni soluzione a mio avviso è quella giusta se ci porta a passare serenamente questi giorni difficili. Non è necessario che gli altri ne comprendano le ragioni, o le condividano. Vale il solito adagio: accettazione. Ne abbiamo parlato a lungo in questo post.   Ma dietro a questo esercizio di equilibrio e maturità, ve ne è un altro che rasenta l’assoluta necessità di questi tempi: tagliare…