• 8 segreti per la comunicazione politica
    Comunicazione e social

    8 segreti per la comunicazione politica

    Ripropongo aggiornandolo un contributo pubblicato qualche anno fa, più o meno in questo periodo. Quest’anno sono le Elezioni Europee e, ad esempio per quanto riguarda il Piemonte, anche le regionali. Queste ultime senza la doppia preferenza di genere. Ci abbiamo provato, ma la verità è che certa parte della politica non ha voluto.  Non molliamo! Oltre alla partecipazione e della rappresentanza di genere nelle istituzioni,  ciò che importa davvero è il contenuto del messaggio politico. Da cos’è composto un buon messaggio politico? Proviamo a semplificare in 5 semplici punti: riferimenti politico-ideologici una pratica politica conseguente alle parole dette serietà competenza dirittura morale. Non è una classifica, ma un elenco orizzontale. Ognuno di questi punti è necessario e non può essere trascurato. Ognuna di queste caratteristiche contribuisce a sostenere gli 8 segreti. Eccoli. 8 segreti per la comunicazione politica 1) Comunica contenuti credibili Quando vi presentate in pubblico non sarà il…

  • Comunicazione e social

    L’amore ai tempi della Resistenza

      In un giorno buio per la democrazia nel nostro paese, torno a cercare le ragioni della mia stessa esistenza nelle Lettere di Condannati a morte della Resistenza.  Buio perché accade qualcosa che non era mai accaduto. Un autorevole rappresentante del Governo, il Ministro dell’Interno, che ha giurato sulla Costituzione antifascista che celebra nel 25 aprile la fine della guerra e la nascita della Repubblica, afferma di non celebrarlo, adducendo ragioni infantili e prive di fondamento. La dichiarazione autorevole di Liliana Segre, senatrice a vita e sopravvissuta ai lager nazisti, ne ha sintetizzato il senso con queste laconiche, parole:    Chi fa politica studi la storia   La storia, la conoscenza, sono strumenti inestimabili per comprendere il passato e il presente e disegnare così il nostro futuro. Per questo noi le piazze d’Italia il 25 aprile le vogliamo riempire, come dice il mio Segretario, Maurizio Landini. Le riempiremo di donne…