• La battaglia del panino
    Il mondo con i miei occhi

    La battaglia del panino secondo Arianna

    Qualche tempo fa scrivevo su questo blog l’articolo Cucù, la mensa a scuola non c’è più, un articolo che ha avuto piuttosto riscontro. Allora riflettevo sull’iniziativa di un gruppo di famiglie di rivendicare, legalmente, il diritto dei bambini di potersi mangiare un panino al posto della tristissima mensa. Le riflessioni che ho fatto restano tutte in piedi, ma oggi quella più odiosa si sta verificando e così non ho potuto non tornarci sopra. Sebbene il ruolo della Cassandra sia sempre detestabile, specie per la malasorte, oggi il tema sono gli esuberi. 26 donne, quasi tutte monoreddito, che per il momento faranno le ferie forzate, poi si vedrà.…

  • Femminile, plurale

    Omertà uccide le donne

    Se ti stai chiedendo come mai abbia deciso di parlare di femminicidio quando non è neanche il 25 novembre, molto probabilmente hai sbagliato post e persino blog. Io non amo celebrare le ricorrenze, specie quando mi rendo conto che col tempo le cose non cambiano abbastanza per i miei gusti, con buona pace delle date ‘comandate’. Scrivo sull’onda della rabbia. Poche ore fa si è consumato nella mia città, Torino, l’ennesimo femminicidio. Non si tratta di una ragazzina e nemmeno di una donna di mezza età, ma di un’anziana di 70 anni, vittima inerme di un marito violento.

  • Un salone per gli autori
    Scrittura creativa

    Un Salone per gli Autori

    E’ da tempo che medito di scrivere questo articolo a proposito di un’idea che mi è balzata in testa. Alla fine mi sono decisa, spinta dalla mia esperienza personale ma anche da tutte le storie che in questi mesi ho raccolto, parlando con altri autori. Qualche tempo fa abbiamo assistito allo scippo del Salone del Libro di Torino da parte dell’eterna rivale Milano, solo uno dei tanti eventi di un certo rilievo che sono nati nella nostra città e che dopo un pò hanno visto altri lidi, con nostro sommo disappunto, anche se sempre molto sabaudo. Il Salone del Libro ha avuto il grande merito di sollecitare alla lettura intere generazioni, e non solo di…

  • Storie libri e racconti

    Ode alla montagna

      Ti osservo sai, mentre scruti severa la mia città, cingendola con i tuoi morbidi pendii, che paiono lunghe braccia, possenti e forti.   Sei ferma montagna, come un gigante addormentato.   Sebbene sia maggio inoltrato, ti diverti a portare quel manto bianco che ti fa somigliare a una sposa.   Incurante delle stagioni che ti passano accanto, ricambi il mio sguardo e lo allarghi a un mondo distratto e brulicante di vita che è la mia Torino che a volte sembra non notarti neppure.   Non fa caso ai tuoi respiri profondi che scuotono i rami degli alberi, alle tue radici forti da trattenere la terra e…

  • Comunicare, secondo me

    Per Ezio Bosso parli la sua musica

    Il grande pubblico lo ha conosciuto grazie al Festival di San Remo. Ed anche io, lo so è incredibile. Ezio Bosso è di Torino, come me. Una manciata di anni di vita alle spalle e già leggeva il solfeggio, magari prima ancora di imparare a leggere l’alfabeto, mentre io chissà, forse giocavo con le bambole. Ha suonato negli anni ’80 nella Torino underground come bassista degli Statuto, storico gruppo Mod di Torino, per poi dedicarsi ad altro. Ha composto colonne sonore (sua quella di “Io non ho paura” di Salvatores, tanto per dirne una) musiche per balletti e diretto orchestre. Insomma, un compositore a tutto tondo. E’ uno di…

  • Comunicare, secondo me

    Arte e cultura gratis. Cui prodest?

    C’è una bella tradizione che si rinnova di anno in anno nel mese di febbraio: la Giornata Internazionale della Guida Turistica, che in genere coincide con musei e luoghi d’arte aperti gratuitamente al pubblico. Non vi stupite, dopo la Giornata Mondiale del Gatto ormai tutto può succedere. L’anno scorso sul sito di  Federagit Piemonte, l’Associazione di categoria delle guide, degli accompagnatori e degli interpreti turistici nata a Torino nel 2012., erano elencate tutte le iniziative che erano programmate nella nostra Regione. Siamo in attesa di sapere se l’evento si riproporrà, magari evitando i problemi che questa bella iniziativa sottende. Il fulcro dell’iniziativa L’obiettivo è esaltare le specificità…

  • Comunicare, secondo me

    Una nuova biblioteca per Borgo Vittoria

     Ovvero la rivincita del fai da te Che cos’è il volontariato? Una missione, una scelta di vita destinata a chi ama occuparsi degli altri, oppure semplicemente un modo per passare un pò di tempo libero di qualità? La storia di oggi prova a raccontarlo. Protagonista è una piccola comunità che non si arrende di fronte alla difficoltà del pubblico di dare risposte e decide di organizzarsi per offrire un servizio che ritiene essenziale in un quartiere di una grande città: ridare vita alla Biblioteca dell’ITIS Peano di Corso venezia 29 a Torino. Una storia come ce ne sono altre e che ci spiega che in fondo il volontariato è anche…

  • Radioamatori a Cima Mares
    Il mondo con i miei occhi

    Vento e neve per il SOTA Cima Mares

    Secondo voi dove si poteva andare in una giornata con un sole spettacolare e un vento a 30 nodi (quasi 60 km/H, nota per i terricoli del blog) ? Se avete risposto “in barca a vela” non avete mica tutti i torti, solo che in questo caso vi sbagliate. Tranquilli, non abbiamo certo abbandonato la nostra passione originaria, la vela, solo che ne abbiamo scoperto una nuova…. E così la nostra domenica di vento e di sole l’abbiamo passata in mezzo ai boschi innevati di fresco per raggiungere la fatidica Cima Mares, zaini in spalla e bastoncini tra le mani. Il nostro scopo? Attivare una stazione…