• JoJo Rabbit, il mio film per la giornata della memoria
    Storie libri e racconti

    JoJo Rabbit, il mio film per la giornata della memoria

    Lunedì 27 gennaio è il giorno in cui celebriamo la Giornata della Memoria. Ricordiamo il giorno in cui, nel 1945, le truppe dell’Armata Rossa, impegnate nella offensiva Vistola-Oder in direzione della Germania, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz dall’orrore della sistematica opera di sterminio di massa di ebrei, dissidenti politici, rom camminananti, omosessuali, criminali comuni e persino diversamente abili, accusati di inquinare la supposta razza ariana (che com’è noto non esiste). Scrivo anche qui perché sono convinta che non dobbiamo mai stancarci di ricordare quell’orrore. La revisione storica ormai va di moda e i testimoni, per ovvie ragioni, stanno scomparendo. Dunque a tutte e tutti noi il compito di ricordare, perché ciò che abbiamo visto e sentito sulla nostra pelle non abbia a capitare mai più. E se non credete che tutto questo un giorno possa ritornare, se non vedete, come vedeva Primo Levi, i germi del male ancora…