"Chi inciampa mentre procede tenacemente verso i suoi obiettivi non si soffermi a pensare al tempo perso o alla strada ancora incompiuta, non si faccia prigioniero delle proprie convinzioni né si neghi testardamente un appiglio da cui ripartire. Se non ritrova la fiducia in sé stesso, non ripartirà mai.  
Come coach ti mostrerò come contattare la tua migliore risorsa per farcela: te stesso. 
Non importa cadere, quanto essere capace di rialzarti, comprendere perché ciò è avvenuto e ripartire."

Elena Ferro - Coach

Chi sono

Mi chiamo Elena Ferro e ho 53 anni .

Fino a qualche tempo fa ero convinta di aver raggiunto tutti gli obiettivi a me accessibili: un percorso di studi culminato in una laurea conseguita con ottimi voti, un percorso professionale appagante e sempre connesso con i miei valori e le mie competenze, l’impegno politico e sociale e la sfida di cambiare le cose che devono essere cambiate. O almeno, provarci.

Quando poi ho trovato l’amore della mia vita a 40 anni, beh, avevo davvero l’impressione di aver conquistato la mia vetta!

Poi è accaduto l’imponderabile. D’improvviso mi sentivo ferma, inchiodata. Avevo l’impressione di aver raggiunto il mio plateau, quello spazio comodo, adeguato, in cui sentirmi realizzata. Ma per quanto?

A un certo punto quegli abiti hanno cominciato a diventare sempre più stretti, fino a quando non ho contattato il mio vero sogno: usare ciò che avevo imparato per permettere agli altri di raggiungere i propri obiettivi.

Non potevo lasciare che tuto ciò che avevo imparato, sperimentato, sofferto e conquistato servisse soltanto a me stessa. E’ così che ho intrapreso la scuola di formazione per diventare una coach!

Volevo essere la donna che sentivo di essere da sempre e che avevo tenuto nascosta da qualche parte, dentro di me, come se fosse sbagliata!


Sono ripartita da lì e da quando ogni mattina, insieme al caffè, prendo la mia dose di convinzione, passione e determinazione, sento che posso essere fino in fondo ciò che desidero essere.


Oggi sono una coach e supporto le persone nel loro percorso di crescita personale e professionale mettendo a frutto i miei talenti.

Mi sono formata presso la ICTF di Roma, accreditata ACTP dall’International Coach Federation (ICF) e riconosciuto dalla Associazione Italiana Coach Professionisti (AICP).

La mia professione è esercitata ai sensi della Legge 14 gennaio 2013 n° 4.


I miei clienti ideali sono decisori strategici le cui scelte impattano sulla vita e sul lavoro delle persone, sono manager che hanno bisogno di raggiungere obiettivi sfidanti superando i conflitti latenti o espressi nei settori in cui operano.

Sono persone come te, che hanno obiettivi evolutivi così sfidanti che sentono di avere bisogno di qualcuno che li accompagni nell’esplorare le proprie risorse e nello scoprire come utilizzarle al meglio.

I miei clienti ideali sanno che i sogni non hanno età e che vale sempre la pena di rincorrerli e raggiungerli.

Se vuoi, possiamo farlo insieme.

Ti accompagnerò alla scoperta di quel primo passo che vuoi fare da tempo, quel balzo in avanti di cui ha bisogno la tua vita, ora.

Come lo faremo? qui di seguito hai qualche informazione in proposito.


Che cos’è il coaching?

Il coaching è un processo relazionale di tipo paritetico e confidenziale tra un professionista, il coach, e un cliente, il coachee.

Da dove si comincia?

Si parte da un tema, selezionato dal coachee, e si lavora insieme per generare nuove consapevolezze, aprire lo sguardo, individuare strade cui prima non avevi pensato

Quali sono le caratteristiche del coaching?

E’ un processo non direttivo basato sulla fiducia reciproca, sull’etica e la professionalità, sul rispetto e sull’ascolto potente. Il focus è su di te, sempre

A cosa serve?

Il coaching può essere utile nell’approfondire un tema che ti sta a cuore aiutandoti a tradurlo in una pratica quotidiana utile a renderlo un obiettivo raggiungibile ed edificante.

Serve per mettere a fuoco aspetti del tema da te scelto che prima non avevi considerato

Insieme si definisce un piano di lavoro che può essere monitorato passo a passo nella sua efficacia e specificità

Come opera il coaching?

Il coaching è un percorso di crescita reale e tangibile che può aiutarti a rimuovere le tue convinzioni limitanti, in un’ottica di apprendimento, fiducia, scoperta delle proprie abilità. Coach e coachee lo conducono insieme. Ma sei tu a tenere in mano il timone.

Come si svolge un percorso di coaching?

Il percorso di coaching consiste in un ciclo di sedute singole o di gruppo della durata massima di un’ora che possono essere fruite di persona o attraverso una piattaforma on line.

Cosa

Cosa NON è il coaching

Su questo occorre la massima attenzione: il coaching non è una terapia psicologica né il coach uno psicologo, un formatore, un tutor o una guida spirituale che esegue o individua i compiti al posto tuo. Il coaching non è una relazione terapeutica in grado di risolvere conflitti interiori o disagio fisico ed emotivo.



Il mio coaching è efficace per:

  • decision making strategico
  • relazioni professionali e affettive
  • generazione e rigenerazione del processo artistico e creativo
  • individuazione di soluzioni in contesti organizzativamente complessi
  • negoziazione
  • mediazione dei conflitti.

Contatti

Sei pront* per questo viaggio?

Se vuoi saperne di più sul mio coaching, puoi usufruire di una sessione informativa di quindici minuti completamente gratuita contattandomi all’indirizzo mail infocoaching@elenaferro.it


Oppure compilando questo form

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: