Buone Feste dalle Volpi!

Ne avete ricevuti tanti di auguri in questi giorni, ne sono certa. Ma che volete, ormai è un po’ di tempo che ci teniamo compagnia e non potevo non farveli!

Sappiate che scrivendo questo post ho pensato a ciascuno di voi.

  • A coloro che in questo anno hanno avuto la pazienza e la curiosità di leggere le cose che scrivo e di lasciare un commento, un’opinione, un segno della loro presenza.
  • Ma anche a tutti coloro che sono passati di qui senza lasciare traccia. Forse alcuni hanno apprezzato ma non hanno voluto farmelo sapere, mentre altri avranno abbandonato il campo in cerca di qualcos’altro.

Succede. Ma ricordate il mio motto iniziale? Si scrive solo per amore, e oggi aggiungo per passione e spinta personale.

Ma cos’è uno scrittore, un autore,

se non vi è qualcuno che lo legge?

 

Gli auguri di Buone Feste dalle Volpi

Gli auguri di quest’anno delle Volpi che camminano sul ghiaccio sono stralci dei pensieri che avete letto qui, su questo blog.

Buone Feste dalle Volpi!


Vi auguro di poter riconoscere intorno a voi le persone che vi vogliono davvero bene da quelle che invece desiderano solo qualcosa da voi.

Vi auguro di realizzare i vostri sogni, che a volte bisogna solo avere il coraggio di perseguirli, che il resto viene da sé.

Vi auguro di poter dedicare un po’ di tempo a voi stesse, che  in questi giorni pazzi ci dimentichiamo che il è attesa e nascita di qualcosa di nuovo. E perché ciò avvenga, bisogna costruire uno spazio per accogliere le novità, praticando il silenzio, fermandosi a riposare.

Vi auguro infine di ricevere i doni che più desiderate e di cui avete più bisogno. E naturalmente di non sentirvi mai soli.


Se ciò nonostante soli doveste sentirvi davvero, passate a trovare le Volpi. Staranno dedicando un po’ di tempo a se stesse e alla scrittura, che amano tanto, ma troveranno sempre il tempo per rispondere a una mail o a un commento o a qualunque altra cosa.

Certe cose si misurano anche nell’assenza.

State buoni se potete. Tutto il resto è vanità

Buone Feste, care Volpi!

Commenti

      1. Elena ho appena letto il tuo ultimo post ma perché questa difficoltà ogni volta a mettere un commento? Mi chiede e mail e poi password. Poiché nel post scrivi di chi passa senza lasciare una traccia non si può semplificare la pratica? Un caro saluto
        Eletta

        1. Ciao Eletta, ho controllato le impostazioni dei commenti ma non risulta alcuna richiesta di password. E’ proprio un mistero! Il nome utente e la mail sì, perché npon accetto commenti sa sconosciuti o da persone che non hanno piacere di farsi riconoscere, ma non è il tuo caso. Ora monitoro la situazione, grazie per la segnalazione.
          Nel post alludevo al fatto che incontro molte persone, anche fisicamente, che mi dicono: “Ti leggo sempre ma non ho tempo di commentare”.
          Ecco, al netto dei problemi tecnici sessanta secondi penso si possano trovare se si ha voglia di condividere un pensiero… Se no va bene lo stesso. Ci sono tanti che leggono e basta ma so che lo fanno perché ogni tanto i scrivono una mail facendo alcune osservazioni o semplicemente per farmi gli auguri o chiedermi come sto. C’è sempre un modo, compatibile con le proprie esigenze e possibilità, per manifestare apprezzamento per chi, e so che tu comprendi, impiega molto più di sessanta secondi per scrivere qualcosa che in circa 5 minuti poi si consuma, per poi passare ad altro…
          Buon anno Eletta

        2. Mi spiace Eletta ma non risulta alcun blocco. Qualche volte ci sono problemi di compatibilità con Blogger arci noti ma non so se è questo il caso. Ora starò all’erta, oggi altri hanno commentato senza problemi, speriamo non sia qualcosa che riguarda solo te. Buona serata

  1. Auguri Elena e auguri a tutti i lettori! Mi scuso per il ritardo ma in questi giorni ero in libreria dal mattino alla sera. Ho notato con soddisfazione che la gente sta tornando a considerare il libro un buon regalo di Natale. Chissà che non siamo sulla buona strada…

    1. Ciao Luca. È davvero rassicurante sapere che il libro torna tra i regali preferiti. Allora c’è speranza .. Grazie per gli auguri che ricambio. Buon riposo

    1. Ciao Maria Teresa, ciò che si genera tra chi cura un blog e i suoi lettori è qualcosa di straordinario e speciale. Vi sono grata per avermelo fatto scoprire. Abbracci e auguri

La tua opinione scrivila qui :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.